Home » Archivio per mese

Archivio per l'articolo settembre 2011

La crisi umanitaria nel Corno d’Africa. Una carestia annunciata

29 settembre 2011 – 14:14 | 2 commenti

Giulia Civitelli
Le cause profonde dell’insicurezza alimentare che mette a rischio la vita delle fasce piú povere della popolazione.

Quando il troppo è troppo. L’ “onorevole” assistenza sanitaria integrativa

25 settembre 2011 – 09:31 | 14 commenti

Marco Geddes e Guido Benedetti
Nessuno al mondo gode di un’assistenza sanitaria così costosa (a carico dei contribuenti) come quella dei deputati italiani.  Una diseguaglianza intollerabile.

Seminario: Salute senza frontiere – Trento 15 ottobre 2011

23 settembre 2011 – 22:51 |

SEMINARIO DI STUDIO E RECIPROCA CONOSCENZA
Salute senza frontiere
Favorire una partnership globale per lo sviluppo (VIII obiettivo del millennio): gli operatori socio-sanitari s’incontrano
Trento, sabato 15 ottobre 2011
Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale Vicolo San Marco …

Diseguaglianze nella salute e malattia mentale

21 settembre 2011 – 23:27 |

Massimo Valsecchi
Un progetto pilota per il miglioramento degli stili di vita dei pazienti – attività fisica e alimentazione – per ridurre l’eccesso di mortalità prematura.

Coesione sociale e salute della popolazione

18 settembre 2011 – 21:59 |

Enrico Materia e Giacomo Crisci
Per ottenere guadagni di salute in società molto divise sarebbe necessario non solo promuovere elezioni democratiche e aumentare la crescita economica, ma anche conferire potere e diritti alle minoranze etniche e …

Healthy City Design. Urbanistica e salute

15 settembre 2011 – 07:45 | 2 commenti

Marco Geddes
L’approccio “salutogenico” al fenomeno della urbanizzazione e delle patologie croniche, attraverso la Healthy City Design,  richiede il coinvolgimento di architetti, medici, cittadini e, conseguentemente, dei decisori e investitori pubblici e privati.

9/11. Le conseguenze sulla salute, dieci anni dopo

11 settembre 2011 – 22:41 |

Gavino Maciocco
Gli eventi di quel giorno cambiarono la traiettoria storica dell’America e del mondo.  Essi ebbero – e continuano ad avere – profonde conseguenze sulla salute.

Ancora sulla crisi dell’OMS

8 settembre 2011 – 10:16 |

Adriano Cattaneo
L’OMS sta licenziando molti dipendenti e si ritrova picchetti di lavoratori ai cancelli, come una qualsiasi industria in dismissione. Il morale del personale cade sempre più in basso. Si lotta per la sopravvivenza.

Come può un farmaco pericoloso restare in commercio?

5 settembre 2011 – 10:19 | Un commento

Guido Giustetto
Semplice: continuando a prescrivere il farmaco fidandosi delle informazioni fornite dall’industria farmaceutica piuttosto che consultando in autonomia la letteratura scientifica.

Diseguaglianze nella salute e programmazione sanitaria. Firenze 22.09.2011

2 settembre 2011 – 10:35 |

Diseguaglianze nella salute e programmazione sanitaria
22 settembre 2011
Dipartimento di Sanità Pubblica, Università degli Studi di Firenze
Viale Morgagni, 48 – Firenze
Il programma [PDF: 113 Kb]
 
La partecipazione al Workshop è gratuita.
Su richiesta verrà rilasciato l’attestato di partecipazione …

Pin It on Pinterest