Home » Archivio per mese

Archivio per l'articolo aprile 2013

E se le cinture di sicurezza fossero la causa del cancro?

30 aprile 2013 – 14:26 | 4 commenti

Pier Luigi Lopalco

Sul perché le bufale sono così dure da smontare. A causa della bufala “vaccinazione antimorbillosa-autismo”, ancora oggi ci troviamo nella necessità di impegnare ingenti risorse per contenere epidemie di morbillo evitabili e ad affrontare i costi di studi epidemiologici altrettanto evitabili.

Fino a che età pensi di vivere?

24 aprile 2013 – 11:11 |

Lilia Biscaglia

Ricercatori australiani hanno proposto un modello per la valutazione soggettiva della propria longevità. Si tratta di una misura che prende in considerazione una dimensione fondamentale dell’esperienza umana: il tempo.

Sulla cattiva strada

22 aprile 2013 – 10:02 | 6 commenti

Gavino Maciocco

Enrico Rossi, governatore della Toscana, e Gino Strada, leader di Emergency, perseguono politiche che mettono a rischio l’assetto universalistico del SSN e di conseguenza la sua stessa tenuta. Cerchiamo di capire perché.

Italia terra di missione. Secondo Emergency

22 aprile 2013 – 09:48 | 11 commenti

Marco Zanchetta
I poliambulatori italiani di Emergency rischiano di creare percorsi paralleli e ghettizzanti per una fetta della popolazione, percorsi riservati e anomali che negano con la loro stessa presenza l’assioma di un diritto, l’accesso alle cure, che è diritto proprio perché a disposizione certa di tutti.

L’eredità della SARS: sorveglianza e controllo delle epidemie all’età della globalizzazione

17 aprile 2013 – 23:00 |

Enrico Tagliaferri

Tempestiva e trasparente segnalazione dei casi, collaborazione tra istituzioni statali e internazionali, disponibilità di laboratori di alto livello, sono i requisiti per una risposta efficace e proporzionata alle epidemie.

Riflessioni intorno all’Emergenza Nord Africa

15 aprile 2013 – 10:32 |

Anna Brambilla
Sono decine di migliaia i profughi scappati dalla guerra in Libia e dalla rivoluzione in Tunisia. Approdati in Italia hanno ricevuto accoglienza e trattamenti molto differenti. Ogni regione, ma spesso anche ogni provincia, ha …

Il caso Glivec. Davide contro Golia. India vs Novartis

11 aprile 2013 – 10:23 |

Alice Fabbri e Cristiano Alicino

La sentenza della Corte Suprema indiana segnerà davvero uno spartiacque nell’applicazione degli accordi internazionali sui diritti di proprietà intellettuale, o piuttosto si tratta del “canto del cigno” del diritto all’accesso ai farmaci per i Paesi a risorse limitate?

Immigrati e Salute. Percorsi di Integrazione Sociale: esperienze a confronto. Roma, 18.04.2013

9 aprile 2013 – 10:54 |

Immigrati e Salute. Percorsi di Integrazione Sociale: esperienze a confronto

Roma, 18 aprile 2013
14.00-17.30

Sanità toscana: alto rischio di sbandata

8 aprile 2013 – 10:59 | 13 commenti

Lorenzo Roti

Il “super-ticket” è stato usato come “cavallo di troia” per fare strada alla privatizzazione dei servizi. In Toscana è a rischio l’universalismo?

Sanità pubblica ecologica

4 aprile 2013 – 09:46 | 2 commenti

Enrico Materia e Giovanni Baglio

La sanità pubblica ecologica deve cogliere la complessità nelle quattro dimensioni dell’esistenza – materiale, biologica, culturale e sociale – e intraprendere politiche e azioni efficaci in ognuna di queste dimensioni. I programmi per cambiare gli stili di vita non possono funzionare se non si agisce anche sul contesto materiale e sociale.

Pin It on Pinterest