Prima pagina »

13 Febbraio 2019 – 10:03 |

Enrico Materia

Il governo italiano è da anni a difesa degli interessi delle multinazionali dello zucchero. La posizione italiana, esplicitamente contraria a interventi di regolazione fiscale nei confronti dei fattori di rischio nutrizionali delle malattie croniche e trincerata dietro un’asserita insufficienza di prove scientifiche a sostegno di questi interventi, è stata sostenuta solo dagli Stati Uniti, dove la lobby dell’industria dolciaria influenza pesantemente le politiche pubbliche su alimenti e bevande che contribuiscono alle epidemie di diabete e obesità. Anche recentemente – nel corso del Comitato esecutivo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (29 gennaio 2019) – l’Italia si è espressa in questa direzione, in perfetta continuità con i governi precedenti. Una lettera aperta alla Ministra Grillo: “Dov’è finito il vento del cambiamento?”

Leggi l'articolo completo »
Innovazione e management

Innovazioni organizzative, tecnologiche e gestionali nei sistemi sanitari

Migrazioni e salute

Le migrazioni attraverso le condizioni di salute dei migranti

Salute globale

La salute “senza confini” in un mondo globalizzato e interdipendente

Sistemi sanitari internazionali

Come affrontano la questione sanitaria i diversi paesi del mondo

Formazione in salute globale

Pensare e agire la salute per generare cambiamenti

Lanciata la “Global Strategy for Mother’s and Children Health”

30 Settembre 2010 – 20:52 | 2 commenti

Giulia Boselli
Summit delle Nazioni Unite sugli Obiettivi di Sviluppo del Millennio. La comunità internazionale sta moltiplicando le iniziative per far fronte ad una delle principali priorità neglette per la salute globale: la strage silenziosa …

Malattia di Chagas

29 Settembre 2010 – 09:51 | 2 commenti

Lorenzo Zammarchi e Alessandro Bartoloni
I flussi migratori dall’America Latina stanno mutando i lineamenti epidemiologici della malattia di Chagas.   Come emerso dal meeting organizzato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) nel dicembre 2009 è impellente tradurre le …

L’iniziativa di Obama per la salute globale

27 Settembre 2010 – 07:27 | Un commento

Enrico Materia
Occorrerà tempo perché Obama riesca a intaccare mali troppo antichi per esser sveltamente sanati, piegare la formidabile coalizione di interessi che blocca il cambiamento e raggiungere risultati …

Il sistema sanitario portoghese

22 Settembre 2010 – 08:53 | 2 commenti

Mauro Serapioni
Il Portogallo, grazie allo sviluppo socio-economico degli ultimi 30 anni e grazie anche ai risultati positivi ottenuti dal sistema sanitario, si è avvicinato alla media dei paesi dell’Unione Europea in molti indicatori di salute.
Scarica …

MMR e autismo. La truffa svelata

20 Settembre 2010 – 07:44 | 39 commenti

Guendalina Allodi
Dodici anni fa un articolo di Lancet metteva in relazione la vaccinazione contro morbillo, parotite e rosolia con l’insorgenza di autismo. Si è scoperto che era una truffa. Ma intanto nel Regno Unito …

Sanità integrativa. Cosa bolle in pentola in Italia?

15 Settembre 2010 – 10:17 | 2 commenti

Marco Geddes
L’accordo Luxottica-Sindacati sul welfare sanitario integrativo è davvero una innovazione?
Scarica il PDF

L’Agenzia Europea del Farmaco: solo una questione di trasparenza?

13 Settembre 2010 – 10:36 | 13 commenti

Alice Fabbri e Chiara Bodini
I finanziamenti che l’ente europeo riceve dall’industria del farmaco raggiungono oltre il 70% delle entrate complessive, una chiara dimostrazione di come il “controllato” di fatto paghi il suo “controllore”.
Scarica il PDF

3° Congresso Nazionale SIHTA – 18-19-20 Novembre 2010, Torino

11 Settembre 2010 – 22:56 |

HTA dalla teoria alla pratica clinica
3° Congresso Nazionale Società Italiana di Health Technology Assessment (SIHTA)
18-19-20 Novembre 2010, Torino
Scarica il PDF

Un Codice per frenare la fuga dei cervelli

8 Settembre 2010 – 07:56 | 3 commenti

Giulia De Ponte
Il personale sanitario tra diritto alla salute e diritto a migrare: l’Assemblea OMS approva un nuovo Codice di condotta per le assunzioni di personale sanitario.
Scarica il PDF

Diseguaglianze nell’assistenza sanitaria nei paesi a basso reddito

6 Settembre 2010 – 09:50 | Un commento

Giovanni Putoto
Un recente rapporto della Banca Mondiale mette a fuoco l’importanza di misurare l’utilizzazione dei servizi sanitari sulla base degli indici di povertà. Il sistema sanitario ha il compito di mitigare gli effetti delle diseguaglianze …

Pin It on Pinterest