Prima pagina »

21 febbraio 2018 – 08:43 |

Chiara Milani e Gino Sartor
I cancri della mammella e della cervice uterina sono i cancri più comuni nelle donne che vivono nei paesi a basso e medio reddito, dove le opportunità per la prevenzione e la diagnosi precoce sono poche ed evidenziano enormi diseguaglianze nella salute globale. Le strategie di contrasto includono la comprensione dei determinanti sociali di salute, il coinvolgimento della comunità, delle risorse locali e dei sistemi sanitari, l’empowerment della donna, il potenziamento dei servizi per la salute materno-infantile e infine una maggiore formazione dei professionisti sanitari sulle opportunità di prevenzione e di diagnosi precoce. Investire nella salute delle ragazze e delle donne è un investimento nello sviluppo delle nazioni e del loro futuro.

Leggi l'articolo completo »
Innovazione e management

Innovazioni organizzative, tecnologiche e gestionali nei sistemi sanitari

Migrazioni e salute

Le migrazioni attraverso le condizioni di salute dei migranti

Salute globale

La salute “senza confini” in un mondo globalizzato e interdipendente

Sistemi sanitari internazionali

Come affrontano la questione sanitaria i diversi paesi del mondo

Formazione in salute globale

Pensare e agire la salute per generare cambiamenti

La medicina è una scienza sociale e la politica…

31 marzo 2009 – 09:38 | Un commento
La medicina è una scienza sociale e la politica…

di Gavino Maciocco
“La medicina è una scienza sociale e la politica non è altro che medicina su larga scala”. Rudolf Virchow ha fatto scuola nell’America della crisi, dove su JAMA – la rivista ufficiale …

Income and Inequality as determinants of mortality: an International cross-section analysis

31 marzo 2009 – 09:34 |

La ristampa del primo articolo sul tema pubblicato da GB Rodgers nel 1979, e i commenti di R Wilkinson e di JW Lynch e G Davey Smith pubblicati su International J Epidemiology nel 2002 [PDF: …

Crisi economica e sicurezza in Africa

30 marzo 2009 – 08:03 |

di Maurizio Murru
La riduzione delle risorse disponibili e l’accentuazione delle già enormi diseguaglianze fra gruppi sociali, etnici, religiosi, regionali, potrebbe portare all’esplosione di nuovi conflitti o al riacutizzarsi di quelli già esistenti.

Lo Stato di Salute USA. Gli indicatori dell’Institute of Medicine

26 marzo 2009 – 08:28 |

di Maria Lucia Specchia e Antonella Sferrazza
Informare i cittadini e metterli nella condizione di poter partecipare attivamente alle discussioni su temi quali la salute, l’educazione, l’economia e l’ambiente, fornendo strumenti di misura delle tendenze storiche …

Il sistema sanitario cinese. Le sfide per la riforma

23 marzo 2009 – 08:33 | 3 commenti

di Federico Mannocci e Marco Romanelli
Nonostante la Cina sia diventata una potenza economica, la sua situazione sanitaria presenta molteplici, severe criticità. Le numerose iniquità presenti a più livelli, la sfiducia e il malcontento della popolazione …

La salute degli immigrati: un linguaggio comune per parlarne

21 marzo 2009 – 09:06 | Commenti disabilitati su La salute degli immigrati: un linguaggio comune per parlarne
La salute degli immigrati: un linguaggio comune per parlarne

Convegno nazionale – Osservatorio Diseguaglianze/Ars Marche
Ancona, 9 giugno 2009
Programma definitivo [PDF: 570 Kb]
Scheda di iscrizione [doc: 213 Kb]
L’iscrizione on-line è attiva sul sito Congredior.it, sezione “Eventi in corso”
L’iscrizione è gratuita, ma obbligatoria e dovrà pervenire …

Salute materno-infantile: il rapporto “Countdown to 2015”

19 marzo 2009 – 09:52 | Un commento
Salute materno-infantile: il rapporto “Countdown to 2015”

di Giorgio Tamburlini e Gavino Maciocco
“Bambini e donne stanno morendo perché coloro che hanno il potere di prevenire quelle morti hanno scelto di non agire”. (R.Horton, The Lancet)[1]

17 marzo 2009 – Noi non segnaliamo day

16 marzo 2009 – 10:35 | 3 commenti

Una giornata di protesta e mobilitazione contro il disegno di legge sulla sicurezza.

Una Finestra sulla Palestina. Salute e Politica: rendere visibile l’invisibile

16 marzo 2009 – 10:25 | 6 commenti

di Angelo Stefanini
Un articolato dossier di The Lancet basato su solide prove scientifiche documenta come la prolungata occupazione militare israeliana dei territori palestinesi abbia determinato condizioni di vita miserevoli per la popolazione, mini la coesione …

La spesa sanitaria nei Paesi OCSE

16 marzo 2009 – 09:16 |

di Eugenio Anessi Pessina e Silvia Longhi
Quale quota di ricchezza è opportuno destinare alla sanità? Qual è la relazione tra spesa sanitaria e benefici per la salute dei cittadini? La situazione nei paesi ad economia …

Pin It on Pinterest