Corteo per fermare il massacro in Palestina – Firenze, Sabato 16 dicembre

Il corteo partirà alle ore 16 di sabato 16 dicembre da Piazza Santa Maria Novella.

FIRENZE – A oltre due mesi dall’inizio del conflitto tra Hamas e Israele vittime nella Striscia di Gaza sono salite ad oltre 18 mila, e la determinazione del governo Netanyahu ad andare avanti fa presagire che si aprirà una nuova fase ancor più dura. Di fronte all’inazione dei governi, la comunità palestinese invita a tornare in piazza a Firenze sabato prossimo per chiedere un “immediato cessate il fuoco, la fine dei massacri e la protezione dei civili in tutta la Palestina”.

“Siamo in difesa dei civili e contro le violenze solo la diplomazia, non la guerra, può risolvere questo conflitto” spiega a Novaradio Bilal Murar della comunità palestinese di Firenze e della Toscana, che su Hamas chiarisce: “Da parte nostra netta condanna, in due mesi e 6 manifestazioni a Firenze non c’è stata una sola bandiera di Hamas a sventolare”. Da definire il percorso del corteo: partirà alle 16 da piazza Santa Maria Novella e si dirigerà nelle vicinanze del consolato Usa: “La guerra continua perché Israele ha il sostegno degli Usa e il silenzio dell’Europa”.

Ascolta Bilal Murar della comunità palestinese di Firenze e della Toscana,

Da

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.