Covid-19 in Germania. Il rigore confuso

Dagmar Rinnenburger Difficile immaginare un quadro più confuso di quello che regna attualmente in Germania. Ognuno dei 16 Laender fa per conto suo.  Le regole anticoronavirus sono spesso così complicate che si preferisce rimanere a casa. I tedeschi sono consapevoli e ne soffrono. 

Covid-19 in Africa/3

Maurizio Murru All’8 aprile scorso, nel mondo, erano state somministrate 690 milioni di dosi dei vari vaccini contro il SARS-CoV-2. Solamente il 2% di esse era stato somministrato in 43 paesi africani.

La vaccinazione Covid-19 negli ambienti di lavoro

Giuseppe Leocata L’attuazione dei piani vaccinali deve prevedere la collaborazione tra Medico competente, Responsabile del servizio protezione e prevenzione e Rappresentanti dei lavoratori.

Vax-Covid. A passo di gambero

Marco Geddes e Gavino Maciocco Il disastro è sotto gli occhi di tutti: nel primo trimestre 2021 Big Pharma ha consegnato ai paesi UE molto meno della metà delle dosi di vaccino previste nei contratti. Il caso Italia e il caso Toscana.

Le lezioni di COVID-19

Le lezioni di COVID-19: l’importanza delle cure primarie e di comunità per far fronte alle minacce sanitarie globali.

Cosa ci sta svelando Covid-19?

Angelo Stefanini Covid-19 ci sta svelando che il sistema economico globale in cui viviamo, da molti considerato il migliore e l’unico possibile, chiamato capitalismo, è alla radice della rapida diffusione di Covid-19 nel mondo.

Covid-19. Italia vs Corea del Sud

Marco Del Riccio, Virginia Casigliani e Lorenzo Blandi  La Corea del Sud, al pari di altri paesi asiatici, ha resistito alla pandemia. Testing e contact-tracing di massa la ricetta del successo.

Covid-19 e i bambini. Un disastro

Giorgio Tamburlini “Il mondo sta perdendo un’intera generazione di bambini” è l’allarme lanciato in settembre da un gruppo di Premi Nobel. Non è un allarme esagerato, se si considera l’impatto della pandemia sulle principali dimensioni della condizione dell’infanzia e dell’adolescenza.

Covid-19. L’affetto e la cura

Marco Geddes La popolazione più fragile è stata duramente colpita dal virus e anche dall’isolamento affettivo. Nelle case, nelle residenze, negli ospedali. Alla fine qualcosa si è mosso.

Covid-19. Il caso svedese

Gavino Maciocco La Svezia di fronte al fallimento della sua strategia basata sul no al lockdown. L’inutile sacrificio di migliaia di anziani.