Home » Archivio per tag

Articoli taggati con: Cooperazione sanitaria

Medici di famiglia Senza Frontiere. Un’esperienza in Africa

6 marzo 2017 – 10:39 | Un commento

Cacciottella L, Bernardi A, D’Agostino F, Fascendini M, Montanari A, Locatelli F, Bertini M.

L’obiettivo del progetto è di esporre il medico di medicina generale in formazione a contesti diversi, in cui le priorità e le risorse sanitarie non sono quelle occidentali, per sensibilizzarlo sui temi della salute globale e sull’importanza di perseguire l’equità e l’universalità dei servizi e di consentirgli di familiarizzare con i contesti di provenienza dei migranti, per favorire lo sviluppo di competenze culturali che agevoleranno la relazione con il paziente straniero in Italia.

Guestbook. Un diario di viaggio molto speciale 

5 aprile 2016 – 03:36 |

A cura di Chiara Di Benedetto

Il blog di Medici con l’Africa Cuamm e SISM – Segretariato Italiano Studenti di Medicina. Un diario online che ci racconta l’Africa vista con gli occhi degli studenti che decidono di trascorrere un mese della propria carriera universitaria in un progetto di cooperazione sanitaria.

MMG sans frontières

1 febbraio 2016 – 09:01 | Un commento

Marilena Bertini e Franco Locatelli

A Torino è partito il progetto “MMG Sans Frontières” con l’obiettivo di dare la possibilità a specializzandi in Medicina Generale, in accordo con la loro scuola di formazione, gestita dalla Regione Piemonte, di frequentare corsi organizzati da ONG torinesi e di svolgere almeno un mese del proprio tirocinio in un paese a basso reddito. Le riflessioni di due tirocinanti al termine dell’esperienza in Etiopia e Kenia.

L’Europa quando sente parlare di accoglienza mette mano alla pistola

23 aprile 2015 – 12:58 | 2 commenti

Gavino Maciocco

Possiamo distruggere tutti i barconi che vogliamo, possiamo pure bombardare gli scafisti, ma questo non fermerà i crescenti flussi migratori dall’Africa e dal Medio Oriente verso l’Europa. E – oltre ai facili discorsi demagogici – qualche parola di verità sulle radici di questi flussi andrebbe pronunciata.

L’attività formativa ed il diritto alla salute per tutti

26 febbraio 2015 – 10:58 |

Franco Locatelli, Pietro Ferrero, Sabina Tangerini, Franco Ponzio, Chiara Schiavo, Daria Iacoboni, Giulia Randazzo, Marilena Bertini

Il CCM – Comitato Collaborazione Medica – è una organizzazione non governativa fondata nel 1968 da un gruppo di medici torinesi convinti che la salute e l’accesso alle cure di base dovessero essere diritti garantiti anche alle persone più vulnerabili dei paesi più poveri. In tutti i progetti del CCM è presente una componente formativa che comprende non solo la formazione curriculare, ma anche la formazione sul campo e le attività di educazione e informazione sanitaria alla popolazione dei villaggi.

Cooperazione sanitaria internazionale. G7 vs BRICS

22 aprile 2014 – 10:42 |

Gavino Maciocco

I BRICS – Brasile, Russia, India, Cina, Sudafrica – condividono una situazione economica in via di sviluppo, grandi popolazioni, immensi territori, abbondanti risorse naturali strategiche e, cosa più importante, sono stati caratterizzati da una forte crescita del PIL e della quota nel commercio mondiale. E hanno cominciato a occuparsi con successo di cooperazione internazionale. I programmi sanitari di Brasile e Cina.

Anacleto Dal Lago, una guida che vedeva lontano

16 aprile 2014 – 09:31 | 6 commenti

Gavino Maciocco

In Tanzania il Cuamm (Medici con l’Africa) ha realizzato la sua più vasta e riuscita esperienza di integrazione con le strutture pubbliche e con il piano sanitario di un paese africano, ottenendo il riconoscimento di un presidente “visionario” come Nyerere.

Chirurgia e task-shifting in Sud Sudan

14 novembre 2012 – 09:16 | 2 commenti

Giuseppe Meo
L’esame delle missioni condotte in Sud Sudan tra il 2005 ed il 2010 non mostra differenze nei tassi di morbilità e mortalità tra gli interventi eseguiti dal personale espatriato e quelli eseguiti dal personale …

Chirurgia Nord e Sud

5 novembre 2012 – 10:45 |

Giorgio Pellis

Finalmente una doverosa attenzione sulla chirurgia. A Nord le complicazioni post-intervento sono un’importante causa di morte ed esistono ampi margini di miglioramento. A Sud, nei paesi più poveri, la maggioranza dei casi chirurgici non arrivano in ospedale ed è enorme il numero di coloro che muoiono per mancanza di cure.

“Muovi l’Italia, cambia il mondo”

8 ottobre 2012 – 10:18 | Un commento

Enrico Materia e Carlo Resti

L’1 e 2 ottobre si è tenuto a Milano il Forum della Cooperazione Internazionale. Tra (poche) luci e (molte) ombre.

Pin It on Pinterest