Compiti per le vacanze 2012

di Gavino Maciocco

L’OECD ha pubblicato le statistiche sanitarie di 33 paesi industrializzati (generalmente riguardanti l’anno 2010), mettendo a disposizione anche un file excel [xls: 2 Mb], da cui si possono preparare interessanti grafici. In Risorse anche un capitolo dedicato all’Italia.
Nei grafici la spesa sanitaria come % del PIL, la spesa sanitaria pro-capite e la drastica riduzione di questa registrata a partire dal 2008 a causa della crisi economico-finanziaria.

Risorsa

OECD Health Data 2012: How Does Italy Compare [PDF: 446 Kb]

Un commento

  1. Domanda:

    Chi sa come fanno i turchi a spendere così poco in cure mediche? Hanno soppiantato la medicina col fatalismo, o si rivolgono allo stregone?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.